Curly-Girl-Method-definizione-e-guida-completa

Curly Girl Method cos’è e come ottenere ricci perfetti, guida completa

5
(459)

Molto spesso, quando leggiamo i post pubblicitari sui socials o sfogliano le pagine delle riviste più alla moda, troviamo la sigla: CGM. CGM, sta per Curly Girl Method in Inglese. Molte lettrici ci scrivono chiedendo informazioni e delucidazioni riguardo il Curly Girl Method perché spesso il metodo è spiegato in modo poco chiaro. Posso dirti in poche e semplici parole che per CGM si intende un metodo appositamente studiato per prendersi cura dei capelli ricci.

Chi hai i capelli ricci sa benissimo che prendersi cura e valorizzare questo tipo di capello non è assolutamente facile. Moltissime donne e uomini manifestano stress e impazienza ogni volta che devono lavarsi i capelli e definire lo stile. Infatti, molto spesso, per evitare di perdere tempo e applicare prodotti a caso dai risultati non desiderati, si ricorre alla soluzione più semplice per ottenere ricci elastici e definiti: la piastra o l’arricciacapelli. Se usi spesso questi strumenti sai benissimo che la temperatura elevata, a lungo andare tende a bruciare i capelli rendendoli inevitabilmente secchi e gonfi. A questo punto normalmente si ricorre a maschere nutrienti e oli miracolosi per ripristinare ricci definiti e morbidi. Molto spesso, però il miracolo non avviene e i capelli rimangono inevitabilmente danneggiati e pieni di doppie punte.

Se può interessarti, ho scritto anche un articolo di approfondimento su: Migliori Prodotti Ecobio per i Ricci, scopri le tendenze per i capelli del 2021.

Indice

CGM: valida alternativa all’arricciacapelli

Il CGM (Curly Girl Method) è la valida alternativa alla piastra arriccia capelli e altri sistemi invasivi. Infatti, se eseguirai il metodo per qualche settimana non avrai più bisogno di ricorrere alla piastra per ottenere ricci perfetti perché questi ultimi lo saranno in modo naturale grazie ai prodotti Ecobio applicati. Posso garantirti che questo metodo è molto valido poiché già collaudato da milioni di donne e uomini di tutto il mondo.

In questo articolo ho messo assieme tutte le informazioni necessarie per poter comprendere il CGM in modo efficace. Infatti, ho elaborato una guida completa e definitiva sulla storia, l’utilizzo e i prodotti cosmetici approvati secondo il Curly Girl Method.

Volevo ricordarti che ho anche scritto un articolo su i Migliori Prodotti Ecobio per i Ricci, scopri le tendenze per i capelli del 2021 per restare sempre al passo con i tempi.

A quale capello applicare il Curly Girl Method

Il metodo CGM sta per Curly Girl Method che tradotto in Italiano significa: Metodo per le ragazze con i capelli ricci. In pratica, è un

Approccio alla cura dei capelli specifico per capelli naturalmente ricci per evitare il classico appiattimento causato dai metodi tradizionali.

Amametia

Questo sistema è conosciuto anche come metodo nopoo. Il metodo no-poo sta a indicare l’azione di detergere e lavare i capelli senza utilizzare lo shampoo tradizionale. Infatti, il GM è conosciuto dalle giovanissime proprio perché scoraggia l’uso dello shampoo e detergenti aggressivi. La tecnica no-poo approvata dal CGM prevede l’uso del balsamo o prodotti simili al posto dello shampoo chiamato anche “lavaggio condizionatore” o “co-lavaggio”. Il CGM prevede lesclusione di tutti i siliconi largamente usati in molti condizionatori commerciali e prodotti per lo styling. Inoltre, non si usano pettini, spazzole, asciugamani o bigodini. Infine prevede anche una guida ricca di suggerimenti per il corretto uso di gel e altri prodotti per lo styling.

In generale lo scopo principale è quello di trattare i capelli ricci in modo delicato e naturale per ridurre il danno alla cute e mantenerla idratata. Chi ha i capelli ricci sa benissimo che questi sono più inclini alla secchezza rispetto ai capelli lisci e, per questo motivo, la corretta idratazione gioca un ruolo importante per accentuare il ricciolo naturale dei capelli.

Se il CGM ti sembra complicato e non vuoi investire una grossa somma di denaro per acquistare tutta l’intera gamma dei prodotti cosmetici approvati CGM, ti suggerisco di dare un’occhiata all’articolo: Curly Girl Method per principianti. Come passare gradualmente al CGM. Nell’articolo ho semplificato gli step e i prodotti da usare per permetterti di eseguire un passaggio graduale e responsabile.

Storia del Curly Girl Method

Nel 2001 Lorraine Massey pubblica un libro dal titolo:” Curly Girl: The Handbook“. Il libro diventò un best seller grazie anche al fatto che per la priva volta venne nominato il CGM (Curly Girl Method) e presentato a un pubblico più ampio di quello dei soli parrucchieri. Ci tengo a precisare che molte delle informazioni contenute all’interno del libro erano già note e in uso prima di questa pubblicazione ufficiale. In altre parole possiamo dire che Lorraine, con questo libro aveva intenzionalmente messo assieme una raccolta di quelli considerati i migliori rimedi per ottenere i capelli ricci. Questa raccolta, grazie alla sua comprovata efficacia, divenne un vero e proprio manuale da tenere in considerazione per la cura e il trattamento dei capelli ricci.

Qui sotto, cliccando sull’immagine, potrai consultare parti del libro scritto da Lorraine dal titolo: Curly Girl Method.

In quel periodo, le donne con i capelli ricci, non riuscendo a domare l’effetto crespo causato da un’inappropriata cura del capello, tendevano a stirare e lisciare i capelli in maniera ossessiva. Massey, nell’introduzione del suo libro, scrive di come veniva ridicolizzata in Inghilterra per i suoi capelli ricci. Quando si trasferì a New York ebbe un’esperienza diversa, infatti, la presenza di molti immigrati (italiani, latini, afroamericani) le permetteva di essere circondata da persone con il suo stesso tipo di capello.

Solamente 9 anni dopo la pubblicazione del libro le acconciature con capelli ricci diventano popolari.

In questa guida ti spiegherò il metodo in modo semplice e schematico per renderlo facilmente comprensibile a tutte le ragazze che hanno i capelli ricci.

Se hai poco tempo e vuoi iniziare da subito a mettere in pratica il CGM, ti suggerisco l’articolo Curly Girl Method per principianti che spiega il metodo in modo sintetico indicando i prodotti Ecobio semplici da utilizzare. Inoltre, ho messo a punto una variazione del CGM pensata apposta per gli uomini: Curly Girl Method per uomini

Il Curly Girl Method in Italiano

Questa guida dettagliata è pensata per tutte le donne italiane che vogliono prendersi cura dei loro ricci seguendo alla lettera i suggerimenti e i prodotti del Curly Girl Method ufficiale. Infatti, la guida nasce dall’esigenza di reperire le informazioni attendibili per seguire il vero Curly Gilrm Method da parte di molte donne che non comprendono la lingua inglese. Per aiutarti a capire fino in fondo il metodo e scegliere i prodotti cosmetici approvati, ti suggerisco di leggere attentamente questo articolo e contattarmi su Messenger in caso di dubbi o domande.

Il Curly Girl Method spiegato in modo semplice

Se hai già provato a cercare informazioni dettagliate sul Curly Girl Method avrai certamente riscontrato una certa difficoltà del comprendere a fondo il metodo. A primo impatto sembra complicato e difficile capire esattamente il ruolo dei prodotti e gli step da seguire. Per questo motivo ho pensato di scrivere questo articolo che contiene tutte le informazioni necessarie per comprendere il metodo in modo semplice ed efficace. Infatti, di seguito troverai uno schema semplice di quelle che possono essere le regole e i suggerimenti da tenere in considerazione per applicare il metodo sui tuoi capelli ricci e ottenere un effetto impeccabile. Ma partiamo per gradi, prima di tutto cerchiamo di capire due cose di fondamentale importanza secondo il metodo:

  1. Consigli su cosa non fare secondo il CGM,
  2. suggerimenti pratici di cosa è bene fare secondo il CGM.

Di seguito ho messo assieme i dettagli delle cose assolutamente da evitare e delle cose da fare per ottenere ricci morbidi ed elastici secondo la guida completa al CGM.

Il CGM è stato appositamente studiato per i capelli ricci e mossi di tipo naturale e spesso, i prodotti approvati da metodo, risultano non validi o non efficaci sui capelli ricci ottenuti con la permanente. A tal proposito ho scritto un articolo specifico per aiutare le donne con la permanente: CGM per Capelli con permanente, prodotti e consigli per ricci perfetti.

1. Cosa non fare secondo il Curly Girl Method

Partiamo cercando di capire quali sono le cose o le abitudini non ammesse dal Curly Girl Method per ottenere dei ricci perfetti. Infatti, il primo passo per incominciare a capire che cos’è il Curly Girl Method è sapere cosa NON fare. Ho formulato l’elenco completo delle 7 cose da evitare quando si decide di seguire il CGM (Curly Girl Method) sui capelli ricci. Ci sono molte pratiche quotidiane per la cura dei capelli che molte di noi hanno usato per tutta la vita e che in realtà non sono indicate per i capelli ricci. Secondo il Curly Girl Method è sconsigliato l’uso di:

  1. Strumenti per lo styling a caldo,
  2. Pettine o spazzola,
  3. Solfati e tutti i prodotti che li contengono,
  4. Shampoo tradizionali,
  5. Prodotti a base di Alcool,
  6. Profumi e Fragranze,
  7. Prodotti che contengono Siliconi.

Molte lettrici si allarmano quando leggono che non si usa lo shampoo. Secondo il CGM questo non significa affatto non lavarsi i capelli. Infatti, non usare lo shampoo significa semplicemente eliminare l’uso degli shampoo tradizionali perché sono ricchi di solfati. Infatti, il CGM prevede l’uso di prodotti privi si sostanze chimiche e, per noi di Amametia si parla certamente di prodotti cosmetici certificati Ecobio. Voglio ricordarti che la presenza di solfati e siliconi nello shampoo contribuisce a rendere il riccio pesante e unto, nonché a disidratare il cuoio capelluto.

2. Cosa è bene fare secondo il Curly Girl Method

Dopo aver passato in rassegna le cose assolutamente da evitare secondo il CGM, ecco una lista di suggerimenti utili che è bene mettere in pratica per ottenere dei capelli arricciolati, morbidi ed elastici. Questo passaggio è fondamentale per comprendere davvero il metodo e riuscire a metterlo in pratica senza fare errori e godere dei benefici per il benessere dei capelli. Per permetterti di eseguire il metodo in modo corretto ho schematizzato in un elenco breve cosa è bene fare secondo il CGM:

  1. Usare le proteine per nutrire e rigenerare i capelli ricci. In particolar modo ti suggerisco di applicare le proteine di origine naturale e le più adatte per i ricci sono: proteine del grano e le proteine della soia;
  2. Preferire i detergenti delicati che contengono ingredienti nutrienti come: betaina e decil poliglucoside;
  3. Usare prodotti cosmetici emollienti che contengono: il burro o l’olio di karitè, l’olio di oliva e altri oli vegetali;
  4. Preferire i prodotti idratanti a base di aloe vera;
  5. Usare prodotti per capelli che contengono umettanti come il pantenolo e la glicerina vegetale.

Questi sono i suggerimenti benefici secondo il CGM da seguire per la scelta dei prodotti cosmetici da acquistare per la cura dei capelli ricci. Di seguito ho schematizzato tutti gli step per una beauty routine completa per eliminare l’effetto crespo e rendere i capelli definiti ed elastici.

Come applicare il Curly Girl Method a casa

Come abbiamo visto in precedenza, per applicare in modo corretto il famoso Curly Girl Method approvato da Lorraine Massey, è consigliabile modificare alcune abitudini generali. Adesso parlando del metodo per i capelli ricci in modo più approfondito, possiamo suddividere il metodo in diversi step o fasi principali che sono:

  1. Lavare i capelli ricci utilizzando detergenti approvati dal metodo,
  2. usare un conditioner (o balsamo) dopo il lavaggio,
  3. asciugare i capelli in modo poco invasivo,
  4. creare lo styling desiderato rispettando l’elasticità a il tipo di riccio per evitare acconciature appiattite,
  5. prendersi cura dei capelli ricci anche durante la notte.

Per aiutarti a capire meglio e mettere in pratica il metodo, di seguito ho scritto un approfondimento per ogni step con tutte le raccomandazioni per ottenere ricci perfetti.

1: Lavare i capelli ricci secondo il CGM

Lavare i capelli ricci in modo appropriato è, secondo Massey, di fondamentale importanza. Infatti, nel suo libro e per il CGM raccomanda una routine di bellezza completa e costante eseguita in modo corretto utilizzando i prodotti cosmetici raccomandati. Non dimentichiamo che, all’interno del libro si distinguono diversi tipi di riccio associati a tre diversi tipi di capello:

  1. Capelli ondulati,
  2. ricci a boccoli,
  3. capelli corpulenti.

Inoltre, si distinguono anche tre tipi di lavaggi approvati dal CGM che sono:

  • Acqua: un lavaggio effettuato solo con acqua,
  • Delicato: uno shampoo con uno shampoo delicato per capelli ricci,
  • Co-Wash: un lavaggio senza prodotti schiumogeni ottenuto con un detergente specifico chiamato “co-wash” simile a un balsamo.

Secondo i suggerimenti dati da Massey e il suo Curly Girl Method, esiste un tempo indicato per detergere i capelli a seconda del tipo di riccio. Infatti, riassumendo in breve i suoi consigli, possiamo distinguere i seguenti casi:

  • Per i capelli ondulati occorre usare lo shampoo solo una volta a settimana. Inoltre, per questo tipo di capello occorre utilizzare anche un balsamo delicato sempre prima e dopo lo shampoo;
  • i capelli ricci non necessitano dello shampoo ma di un prodotto specifico chiamato Co-wash dalla formula più delicata che va abbinata a un balsamo e utilizzati almeno una volta alla settimana o massimo dieci giorni.
  • Infine, i capelli corpulenti è consigliabile bagnarli con acqua almeno una volta ogni due giorni bagnare i capelli e applicare un conditioner (o balsamo per capelli ricci).

Cos’è il co-wash per capelli ricci?

Abbiamo visto che il co-wash è un modo di lavare i capelli ricci senza danneggiarli o appesantirli. Ma come si applica esattamente il co-wash sui capelli? Come già sai il co-wash si effettua senza l’utilizzo di detergenti tradizionali e shampoo. Infatti, in commercio troverai prodotti cosmetici Ecobio specifici per il co-wash e li puoi riconoscere perché riportano l’indicazione sulla confezione. Per eseguire il co-wash in modo corretto ti suggerisco di questi cinque passaggi:

  1. Inumidisci i capelli cercando di distribuire l’acqua in modo uniforme;
  2. applica un detergente co-wash su tutta la lunghezza,
  3. strofina delicatamente il cuoio capelluto con i polpastrelli cercando di eseguire un massaggio che ti permetterà di eliminare lo sporco e l’unto dai capelli;
  4. procedi al risciacquo per eliminare tutti i residui di prodotto, alcuni detergenti specifici per il co-wash non necessitano di risciacquo;
  5. applica una piccola quantità di balsamo se necessario e procedi al risciacquo se richiesto.

Come hai potuto notare, questi passaggi sono davvero semplici da eseguire e ti permetteranno di ottenere i ricci che hai sempre desiderato semplicemente lavando i capelli ricci in modo corretto.

Phitofilos Co-Wash districante con Shikakai e lavanda

2: Conditioner (o balsamo) dopo il lavaggio

L’applicazione del balsamo o conditioner dopo il lavaggio è uno step fondamentale per restituire idratazione ed elasticità ai capelli. Per amplificare l’effetto benefico degli attivi presenti nei prodotti cosmetici Ecobio, ti suggerisco di applicare il conditioner sui capelli umidi massaggiando e avendo cura di ricoprirli tutti. Il miglior modo di far penetrare tutte le sostanze nutrienti è certamente quello di lasciare agire il prodotto per qualche minuto. Ovviamente, anche in questo caso possiamo distinguere diverse raccomandazioni che variano a seconda del capello. Di seguito i suggerimenti del CGM per l’applicazione del conditioner a seconda il tipo di capello:

  • Ondulati: risciacqua i capelli per pochi secondi senza preoccuparti di lasciare residui di balsamo sui capelli;
  • Ricci: per questo tipo di capello puoi decidere se risciacquare o lasciare il balsamo, a seconda della quantità d’idratazione di cui hai bisogno;
  • Corpulenti: avvolgi i capelli e lascia agire il conditioner per almeno 15 minuti. Risciacqua abbondantemente avendo cura di rimuovere tutto il balsamo dai capelli.

Dr. Organic, Olio di Cocco Conditioner per capelli ricci

Questo conditioner di Dr. Organic è l’ideale per i capelli ricci grazie al suo mix di attivi 100% di origine vegetale e la sua formula arricchita con preziose sostanze emollienti. La sua formula è studiata apposta per i capelli ricci e corpulenti e puoi anche decidere di evitare il risciacquo.

A questo punto, se i tuoi capelli cadono, potresti valutare anche l’applicazione di una lozione anti caduta 100% naturale. A tal proposito ho scritto un articolo che può aiutarti nella scelta: Migliore Lozione Anticaduta Ecobio per rinforzare i capelli fragili del 2021.

3. Asciugatura dei capelli secondo il CGM

Il CGM non prevede l’utilizzo di arricciacapelli o piastre per l’asciugatura. Infatti, a tal proposito il metodo consiglia di piegare la testa in avanti per eliminare l’acqua in eccesso cercando di alleggerire i ricci con l’aiuto di un asciugamano. Molto importante è avere molta cura di NON strizzare o strofinare i ricci per evitare di appiattirli. Al termine di questo passaggio ti suggerisco di asciugare i capelli in modo naturale o, se sono molto lunghi e hai del tempo a disposizione, ti suggerisco di utilizzare un asciugacapelli specifico con diffusore per ricci come quello qui sotto.

Parlux magic sense, phon più diffusore per ricci perfetti

Il Paralux è il phon più utilizzato ed efficiente per definire i ricci senza danneggiarli con il calore. Infatti, tutte le esperte di Curly Girl Method, utilizzano questo apparecchio già da molto tempo.

Imetec Bellissima My Pro Diffon

Questo diffusore di Imetec rappresenta una valida alternativa (anche in termini di prezzo) al Paralux. Molto pratico, poco ingombrante e disegna ricci elastici e perfetti senza danneggiare e bruciare i capelli.

Dock Bay, asciugamano per capelli

Infine, se scegli di utilizzare il metodo naturale, potrebbe esserti utile questo asciugamano in cotone naturale per asciugare i ricci senza il fastidioso effetto crespo.

4: Styling per definire i ricci approvato dal CGM

Lo styling rappresenta la parte finale della beauty routine per i capelli. Questa fase è molto importante nel determinare l’elasticità e la definizione del riccio. Secondo il CGM, durante la fase di styling occorre “lavorare” i ricci con le mani aiutate da un prodotto specifico per idratare e ammorbidire la chioma. Infatti, ti suggerisco di usare il prodotto partendo dalle estremità verso il cuoio capelluto, iniziando dalla nuca e lavorando, strofinando per ultimo lo strato superiore. Questa pratica ti permetterà di ridurre praticamente a zero l’effetto crespo e donerà ai ricci tono e volume in modo del tutto naturale. Di seguito i suggerimenti del CGM per l’applicazione di un prodotto cosmetico Ecobio per lo styling a seconda il tipo di capello:

  • Ondulati: incoraggia la formazione dei tuoi ricci aiutandoti con le mani e cercando di distribuire bene il prodotto.
  • Ricci: Quando i capelli sono completamente asciutti, piegati in avanti e cerca di sollevare i ricci con le mani. Fare attenzione a non toccare la parte superiore del capello per evitare l’effetto crespo.
  • Corpulenti: Lorraine consiglia un wash & go che permette di modellare i capelli a seconda delle preferenze personali. Cerca di evitare di asciugare i capelli vicino a fonti di calore.

5. prevenire l’effetto crespo durante la notte

Infine, per prevenire l’effetto crespo tipico dei capelli ricci e mossi, c’è la possibilità di utilizzare una tecnica valida mentre dormi. Infatti, le più esperte già sanno che le normali federe sono composte con fibre che, durante il sonno, elettrizzano i capelli a causa dello strofinamento. Per risolvere questo fastidioso inconveniente, ti suggerisco di utilizzare la federa in pura seta, collaudata e approvata dal CGM ufficiale. Qui sotto ho selezionato per te alcuni esempi:

Since Silk, federa in pura seta

Questa federa in pura seta distribuita da Since Silk ti permetterà di eliminare l’effetto crespo dai capelli e prevenire la formazione di doppie punte. La federa è disponibile in altri colori sullo store dell’azienda.

A questo punto dovresti avere le idee più chiare a riguardo del Curly Girl Method CGM, in caso contrario contattami su Messenger e sarò felice di aiutarti. Di seguito ho inserito una breve selezione dei prodotti cosmetici Ecobio più gettonati dalle donne che seguono il CGM, prova a dare un’occhiata per scoprire se c’è qualcosa che fa a caso tuo. In alternativa ho anche scritto un articolo di approfondimento con la selezione dei migliori prodotti approvati CGM: Prodotti Ecobio per il CGM (Curly Girl Method), i migliori del 2021.

Prodotti Ecobio approvati dal Curly Girl Method

Di seguito ho elencato alcuni prodotti Ecobio approvati dal Curly Girl Method per la cura e il benessere dei capelli ricci, ondulati e mossi e sono:

  1. Detergenti Co-Wash per i capelli ricci,
  2. Conditonar o balsamo per ammorbidire i capelli secondi il CGM
  3. Prodotti per lo styling dei capelli ricci e ondulati secondo il CGM,
  4. Trattamenti e prodotti intensivi e riparatori approvati CGM

Scegli il tuo preferito a seconda del tipo di capello e dell’effetto desiderato.

NOTA: clicca sul link o sulla foto per scoprire il prezzo aggiornato e acquistare il prodotto.

1. Detergenti Co-Wash per i capelli ricci

Abbiamo visto prima l’importanza del co-wash secondo il CGM e l’uso di prodotti specifici per ottenere i benefici assicurati dal metodo. Di seguito qualche indicazione su alcuni prodotti cosmetici Ecobio molto validi che potresti selezionare per la tua beauty routine e ottenere ricci perfetti a casa come dal parrucchiere.

Gyada, scrub Co-Wash naturale Ecobio

Questo prodotto detergente formulato da Gyada Cosmetics è appositamente formulato per la bellezza dei capelli ricci. Inoltre, la sua formula è arricchita con spirulina capace di definire i ricci e dona morbidezza ed elasticità. Nello specifico il prodotto è uno scrub Co-wash e contiene micro granuli capaci di eliminare lo sporco dalla cute sfruttando l’azione meccanica durante il lavaggio.

2. Conditoner o balsamo approvati CGM

Il conditioner è un prodotto indispensabile che garantisce morbidezza ed elasticità ai capelli. Questo tipo di prodotto è qualcosa di più di un balsamo tradizionale. Infatti, stiamo parlando di un prodotto addolcente che non si limita a districare i capelli ma ti permette di ottenere ricci definiti ed elastici sin dalla prima applicazione. Molto spesso, questo tipo di prodotto non necessita di risciacquo e, grazie alla formulazione super leggera, non appesantisce il capello.

Dr. Organic: Conditioner per capelli ricci e mossi

Il Conditioner di Dr. Organic arricchito con olio di oliva extra vergine permette di districare e ammorbidire i capelli ricci e mossi. Adatto per uso frequente, non unge e non appesantisce.

3. Prodotti Ecobio per lo styling dei capelli secondo il CGM

Scegli con cura e attenzione il tuo prodotto per lo styling per assicurarti il risultato desiderato e ottenere dei tirabaci seducenti e naturali.

MaterNatura, Fluido Naturale Capelli Mossi

Il fluido di Maternatura contiene un mix d’ingredienti naturali super nutrienti per donare tono e volume ai capelli ondulati. Questo prodotto è adatto per i capelli mossi e permette di mettere in risalto l’onda dei capelli in modo naturale.

UNIQUE BEAUTY, crema Arricciante per Capelli Mossi

Anche questo prodotto di Unique Beauty è pensato apposta per i capelli mossi, infatti, la sua formula ha un effetto altamente arricciante ed elasticizzante.

MATERNATURA: Fluido Biologico per Capelli Ricci

Questo fluido modellante è perfetto per lo styling, non serve il risciacquo e ti permetterà di definire e modellare i capelli ricci in modo naturale. Non unge e non appesantisce i capelli.

Alkemilla, Gel Modellante Ecobio per i Ricci

Il gel di Alkemilla è stato formulato per modellare i ricci ma allo stesso tempo idrata e nutre il capello grazie alla sua formula ricca d’ingredienti naturali.

Essere: Fluido Modellante Naturale per Capelli Ricci

Anche questo fluido formulato da Essere è pensato apposta per modellare i ricci anche corpulenti senza appesantirli. Infatti, la sua formula 100% naturale e certificata Ecobio, ti permetterà di ottenere una chioma arricciolata e seducente.

4. Prodotti per trattamenti intensivi approvati CGM

I trattamenti intensivi sono particolarmente indicati in caso di eccessivo crespo e capelli spenti e sfibrati. Ti consiglio di eseguire i trattamenti intensivi almeno una volta a settimana per ottimizzare tutti gli effetti dei prodotti applicati i giorni precedenti.

Maternatura maschera idratante al burro di Murumuru

La maschera di Maternatura è arricchita con burro di Murumuru dalle note proprietà emollienti e nutritive. Per ottenere ricci morbidi ed elastici, basta applicare una piccola quantità di prodotto sui capelli almeno una volta ogni sette giorni. I ricci risulteranno sin da subito rigenerati e seducenti.

Cosmetteria, maschera capelli ristrutturante per ricci secchi

Anche questa maschera ristrutturante formulata da cosmetteria verde è un ottimo alleato per i capelli ricci e corpulenti. La maschera, grazie ai suoi ingredienti 100% naturali è capace di rigenerare e nutrire i capelli a fondo sin dalla prima applicazione. Infatti, i capelli ricci e corpulenti risulteranno subito morbidi ed elastici e i ricci definiti.

Condividi questo articolo su Facebook per far scoprire anche alle tue amiche cos’è il Curly Girl Method.

Domande frequenti sul Curly Girl Method:

Cos’è il Curly Girl Method?

Il Curly Girl Method è un metodo costituito da abitudini e prodotti appositamente elaborato per prendersi cura dei capelli ricci. Infatti, il metodo consiste principalmente nell’accettare la vera natura dei capelli e rispettarli scegliendo cure specifiche per contrastare l’effetto crespo e ottenere ricci elastici, corposi e naturalmente definiti.

A cosa serve il Curly Girl Method?

Il CGM serve a rendere il riccio elastico, luminoso, corposo e perfettamente definito.

A chi è adatto il Curly Girl Method?

Il metodo è adatto a tutti quelli che hanno i capelli ricci, riccissimi e ondulati.

Quali sono i prodotti specifici per il Curly Girl Method?

Non esistono dei prodotti specifici per ottenere i ricci perfetti, si parla di un metodo che suggerisce una serie di prodotti e sostanze nutritive da usare a seconda del tipo di riccio.

Posso utilizzare lo shampoo tradizionale per il Curly Girl Method?

Assolutamente no. Lo shampoo tradizionale è pieno di parabeni e sostanze chimiche che danneggiano i capelli. Per questo motivo, occorre acquistare prodotti ricchi di sostanze naturali.

Che cos’è il Co-Wash?

Il Co-wash è uno step inevitabile per ottenere i ricci definiti e morbidi, consiste nel “lavare” i capelli con un prodotto specifico con basso potere lavante che assomiglia a un balsamo.

Come fare i capelli ricci con il Curly Girl Method?

Per ottenere i capelli ricci definiti occorre seguire tutti gli step previsti dal Curly Girl Method e utilizzare i prodotti consigliati.

Il Metodo Curly Girl funziona?

Il Curly Girl Method funziona se applicato con costanza e per almeno due mesi perché i capelli hanno bisogno del tempo necessario per adattarsi alla nuova routine di bellezza. Inoltre, se i capelli sono molto danneggiati il metodo ti permetterà di riparare i danni e ottenere ricci naturalmente definiti. Nel caso di capelli ondulati e mossi, il metodo ti permetterà di restituire corpo alla tua chioma senza modificare l’assetto generale dei capelli.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 5 / 5. Vote count: 459

No votes so far! Be the first to rate this post.